Frammenti dall’Agglomerato parte 1

 7,270 total views,  14 views today

Il suo nome era Vittorio, 28 anni, professione gestore di uno snodo.

Il suo nome era Vittorio, 28 anni, professione gestore di uno snodo.

Il suo nome era Vittorio. 28 anni, professione gestore….

Il suo nome era Vittorio. 2…anni…professione..

Il muro era nero. Piramidi bluastre iniziavano a muoversi, si accavallavano tra loro, magie danzanti. Bambini che giocavano con una palla, dietro di loro avvoltoi in decomposizione.

“Pin Pin Pin Pin Pin” La sveglia iniziava a suonare. “Buongiorno Vittorio, oggi è lunedì 24 novembre 2074, la temperatura esterna è 28 gradi, non sono previste precipitazioni”.

Odore acre di vomito, lenzuola sfatte, le persiane erano aperte entrava un delicato aroma di benzene e plastica bruciata. Nicotina.

Esiste un istante al mattino in cui il corpo è sveglio ma la mente è ancora aggrappata al sogno. I sensi restano storditi in questo frangente, poi un senso di leggero smarrimento ti riporta alla realtà. Ci sono giorni in cui il senso di smarrimento continua, giorni in cui il tempo della tua realtà sembra diverso da quello delle persone che ti circondano, a volte più lento, altre più veloce. In quei giorni tutti parlano lingue diverse, nessuno comprende. Alcuni di questi giorni durano una vita.

Vittorio gestiva uno snodo da circa 5 anni, il che si traduceva di norma in un lavoro piuttosto monotono, il suo compito era quello di monitorare il flusso di dati nell’area di sua competenza e assicurarsi che non si verificassero anomalie. Le anomalie nella sua zona erano piuttosto rare e nel corso nella sua carriera soltanto una volta era accaduto che un flusso di intrusione avesse bruciato una decina di avatar prima di dileguarsi nel nulla.

Un furto di valuta probabilmente.

Dopo lo scoppio della Bolla i governi europei furono costretti a reintrodurre l’Euro come unica valuta principale, ripristinando l’autorità della Banca Centrale Europea. Sotto l’ombra dei default il capitale del principale istituto Europeo fu aperto ai privati. L’Euro venne reintrodotto dopo 25 anni di completo dominio delle cripto valute e delle valute alternative, ma, questa volta, doveva rappresentare l’unico mezzo monetario accettato, quantomeno negli intenti; il sistema era crollato come un castello di carte. Erogazione della massa monetaria da parte di un unico ente, ora aperto alla gestione dei privati, grandi compagnie, banche, piattaforme social indipendenti, che essenzialmente ripresero a coniare e far circolare moneta per il tramite della Bce. Molti, Vittorio compreso, credevano fin dall’inizio che tutto ciò fosse stato previsto a cominciare dalla prima discesa in campo di attori come Amazon, Facebook e Google, 45 anni prima. Miliardi di utenti se volevano interagire con i colossi della tecnologia, del commercio e della salute, dovevano dotarsi di moneta virtuale, i tassi di conversione erano un universo di complessità, l’Euro, come il Dollaro, lo Yen persero progressivamente di valore perché anche il panettiere sotto casa non voleva rinunciare ai servizi accessori del proprio account, garantiti soltanto grazie all’utilizzo di criptovaluta specifica.

Il vero cambiamento epocale avvenne però con la creazione e la progressiva introduzione dell’Altromondo…

More Articles for You

Vaporwave pills 💊 Future Funk

 120 total views,  120 views today

 120 total views,  120 views today Voice : 4EST 👽 https://www.instagram.com/4estofficial/ Hoodie : Heartbreak47 👕 https://www.instagram.com/heartbreak47store/

— Featured —

@Sad_Minipono aesthetic Studios

Cowboy Bebop ツ

This world is a sea of tears, but you’re not unloveable, be kind to yourself.

— Featured —

Neonpeetsa Connection / Vincenzo Salvia

 1,201 total views,  483 views today

 1,201 total views,  483 views today da un’idea di 4est All’alba di un nuovo domani apriremo la porta del futuro mentre in …

— Featured —

Vaporwave pills 💊 Dank Meme

 2,066 total views,  475 views today

 2,066 total views,  475 views today Voice : 4EST 👽 Hoodie : Heartbreak47 👕

— Featured —

Vaporwave digital poetry

 70 total views,  2 views today

Pensieri liquidi

— Featured —

Bella Ciao 2.0

 4,527 total views,  468 views today

 4,527 total views,  468 views today produzione : A.Gironacci video mashup, video editing : Fidelio_TV cover art : Heartbreak47 testi : 4EST

— Featured —